Newsletter 2 – 2019

Cari Soci e Gentilissime Socie, mancano alcune settimane al termine dell’anno e il 2020 si annuncia denso di impegni per la vita della nostra Associazione. Fra poco più di un mese torneremo a vivere un appuntamento importante. Dal 10 all’11 gennaio 2020 si svolgerà il XIII Forum, nel corso del quale è prevista l’assemblea straordinaria dei soci.

Prima di accennare a questa scadenza, desidero rendervi compartecipi del grande vuoto lasciato in seno all’Associazione e al Consiglio di Presidenza dalla dolorosa scomparsa del Vice Presidente Mons. Gaetano Zito. Lo rimpiangiamo e gli siamo grati non soltanto per il suo esempio di vita sacerdotale e per il cospicuo contributo offerto per tanti anni alla vita e alle iniziative dell’Associazione, ma soprattutto per il suo senso di fraterna amicizia con cui più volte ha consolidato i legami dei soci con il nostro sodalizio. Egli continuerà con la preghiera ad accompagnare la missione ecclesiale dell’Associazione e il nostro servizio alla Chiesa e alla cultura storica.

Così come si può rilevare dal programma del XIII Forum – organizzato congiuntamente all’Associazione Archivista Ecclesiastica – gli argomenti degli interventi sono stati scelti secondo una prospettiva propedeutica al convegno del 2022. Ai relatori, i quali volentieri hanno accettato di collaborare, giunga la nostra sincera riconoscenza. Il Servizio Nazionale per l’insegnamento della Religione Cattolica della Conferenza Episcopale Italiana ha approvato il programma del Forum come corso di aggiornamento per gli insegnanti di religione di ogni ordine e grado. Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Scientifica ha consentito la partecipazione dei docenti interessati con esonero dagli obblighi di servizio.

L’Assemblea straordinaria del 10 gennaio 2020 è particolarmente importante perché fra gli argomenti all’ordine del giorno è posta la discussione e l’approvazione del nuovo statuto associativo. La riforma dello statuto vigente si è resa necessaria sia per corrispondere alle esigenze normative affiorate nel corso degli anni passati, sia per ottenere all’Associazione il riconoscimento della personalità giuridica, una qualità che le consentirà di usufruire di numerosi sostegni, anche economici, per le sue attività. Inoltre, l’Assemblea procederà all’elezione di un nuovo membro a integrazione del Consiglio di Presidenza in carica.

Salvo imprevisti, durante il Forum sarà distribuito ai soci (in regola con le annualità) il nuovo volume della rivista «Chiesa e Storia».

Per venerdì 13 dicembre 2019, alle ore 17,30, presso l’Accademia Alfonsiana (via Merulana 31, Roma) si svolgerà un incontro a cui sono invitati i docenti e specialmente gli studenti delle Università ecclesiastiche romane. Verrà presentata l’Associazione e le molteplici iniziative che arricchiscono la sua vitalità. L’invito è esteso a tutti gli interessati.

Ringrazio per la gentile attenzione, porgendo – anche a nome del Consiglio di Presidenza – il più cordiale saluto con i fervidi auguri per il Santo Natale e per l’Anno Nuovo.

1° dicembre 2019                                                                                 Luigi de Palma

 

Newsletter 1 (2019)

Cari Soci e Gentilissime Socie, ho atteso la ripresa delle attività dopo la pausa estiva per inviarvi una nuova newsletter e informarvi delle attività della nostra Associazione. Prima, però, desidero porgervi il saluto più cordiale del nuovo Consiglio di Presidenza ed esprimervi la viva gratitudine per il vostro generoso contributo offerto in favore della vita associativa e delle attività dell’Associazione. La medesima riconoscenza giunga al Prof. P. Filippo Lovison, ex Presidente, e a quanti nel precedente Consiglio di Presidenza si sono dedicati a rendere sempre vivace e operativa la vita dell’Associazione. Segno significativo dell’efficacia dell’azione svolta dal Consiglio nel corso degli anni passati è il progressivo incremento delle nuove iscrizioni. Attualmente l’Associazione è tornata a superare il centinaio di adesioni.

L’ultimo convegno ha registrato un largo consenso d’interesse e ha contato una partecipazione di soci, studiosi e studenti senza precedenti. Oltre che rinnovare la nostra gratitudine ai relatori, siamo particolarmente riconoscenti al S. Padre Papa Francesco per la speciale udienza riservata ai partecipanti e per le parole di apprezzamento e d’incoraggiamento che ha pronunciato nei riguardi dell’impegno scientifico dell’Associazione. L’incontro con il Papa è stato il coronamento migliore per i cinquant’anni di vita del nostro sodalizio.

Dopo l’assemblea del 10 gennaio, il nuovo Consiglio di Presidenza si è riunito il 26 febbraio e il successivo 3 giugno, e nelle stesse giornate si è riunito anche il Comitato di Redazione della rivista «Chiesa e Storia». A riguardo di essa posso rendere noto che è in tipografia il volume del 2018, mentre è in avanzata preparazione quello del 2019, che comprenderà gli atti dell’ultimo convegno. Su entrambi i volumi della rivista compariranno in contributi di numerosi soci e si potrà rilevare il considerevole aumento delle collaborazioni per le recensioni.

Finora il Dizionario Storico Tematico La Chiesa in Italia sta riscontrando un vasto apprezzamento. Inoltre, grazie all’impegno del nostro socio don Giancarlo Rocca, sta procedendo l’iniziativa editoriale dell’Associazione riguardante il censimento dei semi-religiosi in Italia. Al più presto saranno comunicati i termini dell’impegno che coinvolgerà principalmente i soci. Nel frattempo si sta lavorando per un’altra iniziativa editoriale (da tempo pensata e proposta), la quale mira a realizzare un dizionario biografico dei vescovi italiani dal 1870 al 1986. Anche su di essa seguiranno le necessarie informazioni.

Il convegno del 2022 – in fase di programmazione – si concentrerà sul tema “Capitoli canonicali secolari. Chiesa, cultura e società tra medioevo ed età contemporanea”. Perciò i prossimi forum dell’Associazione saranno dedicati alla “Storia dei Capitoli canonicali secolari. Approccio metodologico e storiografico” (Roma, 10-11 gennaio 2020) e alle biografie dei vescovi italiani (2021).

L’Associazione ha patrocinato il convegno storico per il bicentenario della diocesi di Cerignola (24-25 maggio 2019), a cui sono intervenuti alcuni soci con proprie relazioni. Prossimamente verranno pubblicati gli atti.

È stato pressoché concluso il lavoro di revisione dello Statuto dell’Associazione. Durante la prossima assemblea associativa (10 gennaio 2020) il nuovo testo statutario verrà proposto all’approvazione dei soci.

Grato per la cortese attenzione, porgo il più cordiale saluto    5 settembre 2019

Luigi de Palma

CONDIVIDI SU:
Previous articleSoci Onorari
Next articleAi Soci